Tour Basilicata: "I Normanni e gli Svevi" -  dal 02 al 04/06/2017

Responsabile dell'organizzazione: Tutto il Direttivo del Motoclub

Tour Leader e staffette: Alberto Russo (347/351.88.28), Francesco Dente (335/655.43.24), Salvatore Dalia (339/224.84.93), Antonio Grimaldi.  

------------------------------------------------------------------------------------------------------- 

 

Tour realizzato con la partecipazione di un totale complessivo di n°14 equipaggi e n°22 persone, avendo percorso circa 800 Km.

Come da programma il tour è stato rispettato al 90%, l'unica variante è stata quella di visitare Sasso di Catalda invece di Craco del "Paese fantasma", per cattive condizioni meteo.

Abbiamo avuto la possibilità di visitare luoghi di cultura millenaria, come il Museo archeologico di "Muro Lucano", tenuto in modo magistrale dalla Sovrintendenza a Beni Culturali e agli Operatori che ci lavorano con una vera passione.

Abbiamo potuto visitare il Castello di Melfi, con relativo annesso "Museo archeologico", e grazie alla bravissima guida turistica "Michelangelo Levita" di Melfi abbiamo potuto apprezzare la Storia dei Normanni e degli Svevi nella sua interezza. Peccato il poco tempo a disposizione. E' una visita che merita almeno 3 ore.

Abbiamo visitato il Comune di Aliano, con la casa museo di "Carlo Levi" (Scrittore: "Cristo si è fermato a Eboli"), la Pinacoteca Comunale, dove sono custodite tutte le opere di Carlo Levi, il Museo Contadino, i murales fatti dagli studenti delle scuole superiori del territorio. Insomma una bellissima realtà culturale. Peccato che le guide turistiche (scostumate e per niente accoglienti) e chi è preposto al percorso museale ci hanno trattato come tante pecore da spostare da un luogo all'altro, e non come cittadini con la voglia di apprendere le nostre tradizioni culturali. Per gli amici che vogliono andare evitate di prendere la guida che sono soldi proprio spesi mali.

Nel pomeriggio del sabato 03/06/2017 ci siamo recati a "Sasso di Catalda" dove sono situati n°3 ponti tibetani, con dei panorami mozzafiato. Ci ritorneremo perchè siamo arrivati tardi per poter attraversare i vari ponti.

Abbiamo, poi, visitata la "Cattedrale di Acerenza" e il "Museo Archeologico Diocesano", con l'accoglienza del Vice Sindaco "Canio Montanaro", con relativa sosta autorizzata davanti alla Cattedrale.Un ringraziamento va a tutta l'Amministrazione Comunale di Acerenza per l'accoglienza e per l'invito ad un prossimo tour.

Infine nel pomeriggio del 04/06/2017 ci siamo recati al "Castello di Lagopesole", di Federico II di Svevia, con annesso "Museo Archeologico" e "Museo dell'Emigrazione", Grazie alla nostra guida turistica "Donata Carriero", bravissima, abbiamo potuto ammirare nella sua maestosità questo castello tenuto benissimo.   

 Siamo ritornati contenti e soddisfatti di aver potuto visitare luoghi di cultura e di interesse storico del nostro "Regno delle Due Sicilie".

Un grazie particolare va ad "Antonio Grimaldi" di Barasciano (Pz) che ci ha condotto per strade statali, provinciali, comunali, mulattiere ed altro, in sicurezza, tra curve e tornanti per circa 600 Km su 800 Km effettuati.

Nel frattempo vi aspettiamo più numerosi che mai ai prossimi tour ed uscite,

perché ........... il bello deve ancora venire !!!!!

 Il Consiglio Direttivo ed il Presidente (Alberto Russo)

 

Per visualizzare altre foto:

"Reportage fotografico"

 

I Nostri Partners


"Partner"

Partner

"Partner"

Partner

 

"Partner"

Partner